si può parlare di insegnanti bullizzati

Si può parlare di insegnanti bullizzati?

Genitori e studenti,sono diventati ,nell’ultimo periodo , i soggetti di episodi, abbastanza inquietanti ma, ancor più grave è vedere che le vittime questa volta sono i professori.
“SHOCK” è questo ciò che prende la mente di molti ad udire una realtà così negativa.
Esempi diversi ci parlano di una violenza in aumento non solo in Italia, come il diciannovenne che in poco tempo nei mesi scorsi ha dato vita ad una sparatoria nella sua scuola in Florida terrorizzando coetanei e non, provocando 17 vittime e numerosi feriti.
Ancora più impensabile è l’accaduto al vicepreside di una scuola pugliese precisamente a Foggia, il quale è stato aggredito da un genitore ,in preda alla rabbia, per il semplice rimprovero dato al figlio di quest’ultimo.
E ancora l’undicenne che ha mandato in ospedale la sua professoressa dopo averla aggredita davanti agli alunni della sua classe.
Quello che adesso viene da pensare è come sia possibile ad oggi ,svolgere il mestiere dell’insegnante senza rischiare di perdere la propria vita?
Il ruolo del genitore non era quello di educare il proprio figlio?
Dopo questo cosa dovremmo aspettarci? Come diventeranno i cittadini del futuro?
Lo Stato si impegnerà nel provvedere un rimedio a questi episodi ?
I genitori rispetteranno il lavoro dei docenti e tornare a svolgere quello che era il proprio di compito?
Queste spiegazioni saranno date solo col tempo , sperando che la giustizia agisca subito ,per salvaguardare le vittime e rendere loro giustizia.
BUCCOLIERO LUCIA ( 3C su Vittorino da Feltre -Taranto -)

0 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account