FEMMINICIDIO E VIOLENZA SULLE DONNE.

In Italia il femminicidio ormai è un fenomeno abituale. Secondo i dati Istat ogni due giorni viene uccisa una donna, sono quasi 7 milioni le donne che hanno dichiarato di aver subito violenza fisica o sessuale da parte dei loro compagni o ex partner. La violenza si manifesta in diversi modi, dai casi più gravi di omicidi, allo stupro, allo stalking, alla violenza verbale considerata a volte anche peggiore della violenza fisica. Sono troppe le donne in Italia e nel mondo che convivono con questo dolore, senza avere il coraggio di parlare, perché ostacolate da questi uomini che non meritano di essere chiamati in tal modo. Il femminicidio è causato appunto da rabbia incapace di essere controllata. Queste donne vengono uccise ,purtroppo in un modo brutale, molto spesso con armi da fuoco, ma anche con semplici coltelli, che sono alla portata di tutti.
Le donne nell’età di crescita e di sviluppo dovrebbero essere aiutate a capire come riconoscere un uomo violento e come avere il coraggio di allontanarsi da questi. Le scuole potrebbero essere un grande esempio per prevenire ed evitare tali situazioni, poiché appunto molte ragazzine vengono violentate, maltrattate, bullizzate proprio tra le mura scolastiche.
Ora tra i giovani vi è il cyber-bullismo, che spinge molte ragazzine a suicidarsi, perché insultate e discriminate attraverso il web.
Purtroppo ancora oggi in Italia in alcuni casi la donna appare inferiore all’uomo. Non è da sottovalutare inoltre, il numero complessivo di coloro che, nonostante le numerose leggi a loro favore, non hanno manifestato alcuna forma di denuncia nei confronti dei loro molestatori. La mente disumana di questi uomini porta molto spesso ad uccidere ,oltre che la propria moglie anche i propri figli, per finire di uccidere se stessi.
Quanta strada bisogna ancora fare? Quanta violenza dovrà essere ancor percossa affinchè venga fatta giustizia?
Garibaldi Graziana (3Csu -Vittorino da Feltre – di Taranto)

8 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account