Prevenire è meglio che curare

Il calo degli infortuni sul lavoro prosegue con una forte riduzione soprattutto per quelli mortali, dimezzati negli ultimi 10 anni. Questo è quanto emerge dalle statistiche effettuate dall’ Inail. La sicurezza sul lavoro è un tema molto sensibile e sul quale negli ultimi anni l’Italia sta attuando politiche che puntano ad un cambiamento e ad incrementare la consapevolezza e l’applicazione di sanzioni più severe per i datori di lavoro e i lavoratori che trasgrediscono. A questo proposito nel 2012 è entrato in vigore l’Accordo di formazione obbligatoria dei lavoratori sulla sicurezza e la salute sul posto di lavoro. Esso illustra le procedure e gli obblighi di formazione dei lavoratori. la normativa sui corsi per la sicurezza sul lavoro prevede l’obbligo di sottoporre a formazione tutti i lavoratori di ogni settore. I lavoratori assunti con contratti a tempo determinato sono anch’essi sottoposti a obbligo di formazione. Per qualsiasi tipo di azienda la formazione generale di base deve essere di 4 ore, alle quali aggiungere corsi di formazione specifica di durata variabile a seconda del contesto aziendale nel quale si lavora. Le disposizioni valgono per i neoassunti, ma anche per i lavoratori già in servizio; questi ultimi – se non hanno mai ricevuto formazione – si devono adeguare e per chi ha già  ricevuto una formazione, deve seguire corsi di aggiornamento ogni cinque anni

 

 

Mattia Sassi 3^H Liceo Fermi bari

1
1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account