SPEGNERE LE LUCI PER ACCENDERE IL PIANETA
images

24 Marzo 2018 è la data scelta per l’Earth hour day, “l’ora della Terra”, un evento internazionale promosso annualmente dal WWF per sensibilizzare l’opinione pubblica non solo sui cambiamenti del clima, ma anche sul devastante inquinamento luminoso che altera bioritmi umani e animali.

Dall’Europa all’America, dalle coste dell’Atlantico a quelle del Pacifico, dalle 20.30 alle 21.30 di domani le luci caleranno sui principali monumenti internazionali, lasciando al buio luoghi simbolo dell’Occidente come il Colosseo e la Basilica di San Pietro, ma anche sedi istituzionali, uffici e tutte le abitazioni private che risponderanno all’importante appello. 

Un gesto simbolico che unisce cittadini, istituzioni e imprese in una comune volontà di dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico. Dalla prima edizione del 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, la grande ola di buio si è rapidamente propagata in ogni angolo della Terra per manifestare contro i cambiamenti climatici che stanno mettendo a repentaglio il Pianeta.

Nel 2017 migliaia di città e quasi 200 Paesi in tutto il mondo hanno aderito all’iniziativa, segno che la preoccupazione nei confronti di un’imminente distruzione degli equilibri  è molto sentita.

Nella mattinata di ieri, un comunicato della Presidenza del Consiglio, annunciava che anche la facciata di Palazzo Chigi rimarrà al buio dalle 20.30 alle 21.30.

Daniele Mastrototaro, 2^D

8
8 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account