In rete nove partner istituzionali per il sociale

Nasce la “Rete territoriale per la prevenzione ed il contrasto al Bullismo e al Cyberbullismo” che vede uniti dirigente, genitori, sindaci e parroci in un’azione sinergica a favore di bambini e ragazzi. Don Antonio Coluccia, sacerdote impegnato nella promozione della legalità, il giorno della cerimonia di presentazione del progetto, sollecitava a “non rimanere ai bordi della strada, ma ad attraversarla”. Così la rete muove i suoi primi passi coinvolgendo i ragazzi in laboratori: realizzazione dei presepi viventi, recupero scolastico, utilizzo della biblioteca.

Le azioni hanno lo scopo di contrastare i comportamenti devianti favorendo l’impegno e la responsabilità. Tale volontà è espressa nel logo della rete (in foto) ideato da un gruppo di ragazzi, che è diventato rappresentativo del nostro Istituto. “La scuola che si sporca le mani” dice la nostra dirigente scolastica “è un’istituzione che riesce a fare della comunità educante il luogo principale per affrontare il disagio dei suoi alunni. Con la rete abbiamo cominciato a provarci”.

                                                                        5A Primaria: Botrugno, Nociglia, San Cassiano

1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account