Invasione Xylella: non c’è pace tra gli ulivi!

La Puglia vanta la produzione di circa il 37% dell’olio d’oliva italiano e il 12% di quello mondiale. Le campagne salentine, in particolare, sono caratterizzate da una grande diversità di ulivi il cui olio, elemento principe della salutare dieta mediterranea, è riconosciuto come “l’oro del Salento”. Fin dai tempi più antichi l’olio è stato considerato sacro ed ha alimentato i lumi nei templi e nelle chiese. Le fronde degli ulivi sono il simbolo di pace e da millenni rappresentano onore e vittoria.

Negli ultimi tempi però l’olivo delle nostre terre sta subendo una forte minaccia da un piccolissimo batterio: “Xylella fastidiosa”, che ostruisce i vasi linfatici che trasportano acqua e nutrimento e così le piante seccano del tutto. Il batterio si trasmette da una pianta all’altra provocando la desertificazione di interi territori. Si pensa che la “Xylella” sia stata introdotta in Italia con prodotti spediti dall’America e abbia contagiato quasi tutte le razze di ulivi secolari e giovani del territorio. Il triste scenario giustifica la bonifica di interi ettari di uliveti ridotti a tronchi morti.

Ciò ha portato a una diminuzione della produzione di olio delle nostre zone e di conseguenza al fallimento di parecchie aziende agricole, di frantoi costretti a chiudere e di piccoli contadini che prima vendevano l’olio e ora sono costretti a comprarlo anche per il proprio bisogno familiare. Se non riusciremo a trovare un rimedio forse fra qualche anno avremo campagne deserte e saremo costretti ad importare olio da altri paesi, con conseguenze drastiche per la nostra economia e a rassegnarci tristemente a perdere un immenso patrimonio su cui si è costruita anche la nostra identità culturale.

VA  Primaria Botrugno

0 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account