PREVENZIONE E SICUREZZA

La gestione della sicurezza del lavoro, riguarda l’ insieme della misure preventive e protettive da adottare per gestire al meglio la salute,la sicurezza e il benessere dei lavoratori, in modo da evitare o ridurre al minimo possibile l’ esposizione dei lavoratori ai rischi connessi all’ attività lavorativa, riducendo o eliminando gli infortuni e le malattie professionali.
Sebbene il lavoro offre molti benefici economici e di altro tipo, esso presenta anche una vasta gamma di pericoli per la salute e la sicurezza delle persone sul posto di lavoro.
Ci sono molte persone che temono di farsi male sul posto di lavoro e infatti sono stati predisposti molti progetti che i lavoratori seguono per capire come fare ad essere sicuri sul posto di lavoro.
All’ interno di un’azienda, quindi,la prima figura incaricata di garantire la sicurezza sul lavoro e sulla quale ricade appunto l’ obbligo del mantenimento dei livelli della stessa è il datore di lavoro. Questo soggetto deve assolvere gli adempimenti previsti, ha quindi l’ obbligo di evitare che probabili e possibili pericoli dovuti all’ esercizio della sua attività, possano tradursi in rischi per il lavoratori che vengano assunti per il compimento di tale attività, i quali però non decidono i criteri per portarla a termine, poiché il potere organizzativo spetta solo al datore di lavoro.
L’ INAIL (Istituto Nazionale per l’ Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro) svolge attività di prevenzione dei rischi lavorativi, di informazione, di formazione e assistenza in materia di sicurezza e salute sul lavoro. Per contribuire alla riduzione degli infortuni sul lavoro e far crescere nel Paese una vera e propria cultura della sicurezza.
Il datore di lavoro deve rispettare tutte le norme di sicurezza e deve farle rispettare a tutti i lavoratori in modo che non possano succedere incidenti a differenza di qualche decennio fa perché non vi erano norme scritte sulla sicurezza del lavoro e quindi il rischio di infortuni era elevato. Il datore di lavoro se non rispetta le norme viene punito con la legge.
Lamontanara Giuseppe classe 2B

2 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account