LA RETE FERROVIARIA IN ITALIA

La rete delle ferrovie italiane ammonta a 16790 km di tratte di proprietà statale gestite dalla società ferroviaria italiana. A queste vanno sommate quasi 3000 km di linee secondarie di proprietà regionale. Lo sviluppo della rete raggiunse la sua massima estensione nella prima metà del XX secolo, quando le linee percorrevano ogni parte del territorio nazionale. Era tuttavia presente una disomogeneità in termini di scartamento dei binari, mentre per tutte le altre fu deciso l’impiego dello scartamento ridotto. Dopo la costituzione delle ferrovie dello Stato per la gestione diretta dell’infrastruttura e dei servizi ferroviari, rimasero in concessione ad imprese private numerose linee già esistenti di interesse locale definite brevemente ferrovie in concessione, ed altre ne furono attivate con lo stesso stasus gestionale.
LE RETI FERROVIARIE IN PUGLIA
Ogni capoluogo d’Italia è servito dalle linee delle ferrovie dello Stato, fatte eccezione per i seguenti: Andria, Lanusei, Nuoro, Matera, Villacindro, Tortollì, Tempio Pausinia. Tra questi, ad ogni modo, i capoluoghi di Andria, Matera e Nuoro sono serviti, rispettivamente, dalle linee amministrate da ferrovie Apulo, Lucane, ARST. Le ferrovie in Puglia sono chiamate ferrovie del Sud-Est e servizi automobilistici, note anche come FSE, una società a responsabilità limitata operante nel campo dei trasporti ferroviari e automobilistici il cui socio unico è il gruppo della ferrovia dello stato italiano. La società, che opera in qualità sia di gestore dell’infrastruttura sia di impresa ferroviaria, che gestisce linee ferroviarie, nelle quattro province della Puglia, collegando fra loro Bari, Taranto e Lecce. Dopo quella statale, è la più estesa rete ferroviaria italiana. Grazie anche al vettore automobilistico i comuni serviti dalla società arrivano a 130. La FSE raggiunge i comuni interni delle province di Brindisi, Taranto e quelli più a sud della provincia di Lecce. Le ferrovie si estendono dalla stazione di Baricentrale sino a Gagliano del capo, nei pressi di Santa Maria di Leuca nell’estremo nel sud del Salento.

Melchionna Sara
Bruno Francesca

I B
“B. Pascal”

0
0 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account