NATIVI DIGITALI

Negli ultimi anni gli strumenti tecnologici (computer, tablet, cellulari, consolle, televisori….) stanno prendendo il sopravvento sulle nuove generazioni. I ragazzi nati dal 1985 in poi sono detti NATIVI DIGITALI, poiché utilizzano per qualsiasi cosa questi nuovi apparecchi e lo fanno sin dalla tenera età. Adoperano il digitale per fare fotografie, comunicare con chiunque a qualunque distanza, fare ricerche, studiare, giocare, ascoltare musica, fare acquisti, organizzare viaggi… Ormai usano questi dispositivi con molta naturalezza, anche per tre-quattro-cinque ore al giorno, passando dall’uso all’abuso di questi strumenti. Molti ragazzi preferiscono giocare da soli dinanzi ad una consolle piuttosto che uscire con i propri amici, andare a giocare per strada, fare sport. L’ambiente digitale non è però privo di pericoli: hacker, virus, persone che si nascondono dietro una falsa identità, cyberbullismo.
Cosa fare? Non utilizzare più la tecnologia? Utilizzarla di meno? O imparare ad utilizzarla meglio? Ormai non se ne può più fare a meno. Possiamo però utilizzarla per cose serie e non più per le banalità. C’è la necessità di far capire ai NATIVI DIGITALI che il mondo reale è più bello di quello virtuale e che NON DEVE ESSERE LA TECNOLOGIA A DOMINARE L’UOMO, MA L’UOMO A DOMINARE LA TECNOLOGIA.

ANTONIO TROILO II C

19
19 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account