Sembrava un giorno come tutti gli altri…
la nostra compagna di classe scomparsa prematuramente

Sembrava un giorno come tutti gli altri, ed invece, quel 8 di febbraio, la monotonia di un giorno d’inverno è stata squarciata da una terribile notizia, la nostra amata compagna di classe: Elena non era più con noi. Un turbinio di messaggi si è scatenato sui nostri cellulari, il bisogno di piangere, urlare si è impossessato di noi. Poi ti accorgi di quanto tu sia impotente dinanzi a tutto questo, la morte non ti lascia il tempo di riflettere, non ti dà la possibilità di replicare, poi soprattutto quando si porta via con sé, una ragazza di tredici anni, le risposte non si possono più cercare, non ve ne sono. Per noi una lezione troppo grande, non rientra nella nostra categoria delle cose normali della vita di un adolescente, noi che pensiamo ai nostri telefonini, ai nostri giochi insensati, ai nostri selfie, ai video musicali da montare e postare, ai jeans strappati, anche ai pettegolezzi frivoli di chi sta con chi e chi non sta più con chi. Poi il silenzio dinanzi ai suoi immensi occhi.
Noi Elena abbiamo deciso di tenerla con noi, rimane nell’elenco, rimane tra i banchi, non la lasciamo andar via. Non c’è un blog che contenga questa categoria, ma noi cercheremo sempre l’occasione ed il pretesto di ricordarla, anzi di farla conoscere a quante più persone possibili.
Ciao ELENA
I TUOI COMPAGNI DI CLASSE DELLA 3 H

22 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account