Lavori in casa? Assicurati!

L’ INAIL l è l’Istituto Nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro. Questa inoltre garantisce la tutela a tutti i lavoratori, comprese le casalinghe, che, anche se molte volte ci sembra che non svolgano nessun lavoro, invece lavorano anche più di altre persone.

Grazie alla legge 493, a partire dal 1999, viene resa obbligatoria l’assicurazione per tutti i lavoratori, compresi tra i 18 e i 65 anni di età, che svolgono un lavoro per la cura della casa e della famiglia.

Tanti sono i pericoli sottovalutati che si nascondono tra le mura domestiche, ad esempio: incendi dovuti ad un cortocircuito, a malfunzionamenti di impianti di riscaldamento, assunzione di sostanze tossiche, distrazioni davanti ai fornelli, cadute pericolose su pavimenti scivolosi e tanti altri.

Secondo quanto riportato dal Ministero della Salute, gli ambienti domestici in cui si verificano più spesso incidenti, sono: cucina 36%; camera da letto 14%; soggiorno 12%; scale 8%; bagno 8%; pertinenze esterne della casa 6%. In realtà per evitare incidenti basta avere buon senso e stare attenti: non camminare a piedi scalzi, spegnere sempre bene candele, sigarette e camini, non cucinare con abiti sintetici, usare le presine per prendere tegami bollenti; prima di andare a dormire controllare che siano spenti i dispositivi elettrici, avere una buona manutenzione del sistema elettrico e di riscaldamento, non correre per gli ambienti di casa, usare in bagno tappeti antiscivolo.

Quindi anche il mestiere della casalinga oltre a essere faticoso e impegnativo è anche molto rischioso, pertanto anche questo lavoro deve essere tutelato mediante l’assicurazione. Ancora oggi, però, molte donne non sono a conoscenza di questo strumento che garantirebbe loro una maggiore serenità.

 

La redazione giornalistica dell’Istituto Margherita, Bari

1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account