Sudan, l’ultimo rinoceronte

L’ ultimo esemplare di rinoceronte bianco maschio settentrionale è morto il 19 marzo 2018 in Kenja, nella riserva naturale  di Ol Pajata Conservancy.  Aveva 45 anni ed era malato da tempo e per evitargli ulteriori sofferenze lo hanno accompagnato nel suo ultimo viaggio addormentandolo. Sudan era arrivato in Kenja proveniente da uno zoo della Repubblica Ceca.  Necessario riportarlo in Africa per  fornirgli un’assistenza veterinaria di 24 h su 24, specialmente durante gli ultimi giorni. Sudan è morto nella sua casa naturale.

La sua morte segna la fine di una delle cinque sottospecie di questi grossi erbivori, ma diventa anche  simbolo della  situazione in cui si trovano non solo i rinoceronti, ma anche le altre centinaia, migliaia di specie in via di estinzione a causa della noncuranza e indifferenza  dell’uomo, che sempre più mette in atto atteggiamenti diretti a distruggere gli habitat naturali del pianeta e non a difenderli e conservarli.  Ora della  sottospecie di Sudan sono rimaste solo due femmine (figlia e nipote) altrettanto anziane e impossibilitate a riprodursi.  E’ stato conservato lo sperma dell rinoceronte: si spera, in futuro, di provare a riprodurre altri esemplari attraverso la fecondazione in vitro.

 

Cristiana Rotunno 2°L

7
7 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account