Ci siamo improvvisati Ispettori della sicurezza a scuola

In un periodo in cui si sente spesso parlare di sicurezza nelle scuole, ci siamo chiesti quale fosse lo stato di salute del nostro Istituto scolastico e quindi, come dei novelli investigatori, abbiamo cominciato ad indagare. Abbiamo così potuto constatare che l’attuazione delle norme di sicurezza dell’ambiente nell’I.I.S.S “Caramia-Gigante” è gestita in modo molto attento e conforme alle correnti  disposizioni. L’istituto è munito di vie di fuga, estintori per placare incendi e scale di emergenza, messi a disposizione degli alunni e del personale scolastico. I corridoi sono larghi, in modo da favorire una corretta circolazione e un rapido deflusso in caso di emergenza. Le aule sono ben strutturate, separate da muri di cemento ben saldati al pavimento; inoltre sono mediamente ampie, in modo tale che la disposizione dei banchi non intralci le vie libere da adoperare come via di fuga in caso di evacuazione. Anche gli arredi sono a norma: le sedie sono quelle di metallo e legno prescritte dalle disposizioni in vigore, malgrado in molte altre scuole vengano utilizzate sedie non a norma. Le porte delle aule sono di legno marcato inchiodate al muro. Il nostro istituto è arricchito anche da un Convitto recentemente ristrutturato, munito di sensori anti-incendio che, venendo premuti, attirano l’attenzione di tutti gli scolari e li invitano ad evacuare. Trattandosi di un istituto Tecnico e Professionale, è caratterizzato da vari laboratori. All’interno del laboratorio di chimica i ragazzi sono a contatto con oggetti di vetro, fiamme e sostanze pericolose, ma i professori fanno indossare agli alunni il camice, utile per spiacevoli inconvenienti e, inoltre, spiegano per bene e raccomandano sempre agli studenti di adoperare un comportamento educato, insegnando loro a riconoscere i vari macchinari presenti per saperli utilizzare al meglio. In sostanza, la nostra indagine ha avuto un esito positivo e tranquillizzante.

Martino Palmisano, Vito Martellotta, Elena Pinto Classe IV D – Locorotondo

1
1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account