ANCHE LE SCUOLE CONTRO L’ILLEGALITÀ

Le scuole   d’Italia stanno affrontando insieme ai professori; il tema dell’illegalità, i suoi fenomeni e come poterla sconfiggerla. Si è parlato della mafia ,un’organizzazione criminale, retta dall’omertà che distrugge la giustizia .Inoltre si è parlato dei diversi tipi di mafia ,pericolose in tutta Italia, delle diverse stragi dove hanno perso la vita alcuni magistrati, con le loro scorte. Nel 1994 nasce Libera, un’associazione contro le mafie, l’idea è   stata realizzata da Don Luigi Ciotti, che ha raccolto molte adesioni. Lo scopo di questa associazione è di praticare i diritti di cittadinanza, la legalità, la pace, la giustizia e non diffondere l’illegalità. Come ogni anno il 21 marzo primo giorno di primavera, si svolge il giorno della memoria e dell’impegno, in ricordo delle vittime della mafia. Quest’anno, Libera ha scelto Foggia come città principale, per valorizzare le sue bellezze. In Puglia come in altre regioni non ci si rassegna alla violenza mafiosa, alla corruzione e agli abusi di potere. Per vincere c’è il coinvolgimento dei magistrati, del giornalismo e delle scuole. Ognuno di noi deve sempre ricordare il motto di Don Ciotti :

‘LA  MAFIA  HA  PAURA  DELLA  SCUOLA  PERCHÉ  TEME  LA  CULTURA’.

logo libera

Arianna Faconda

Classe V, sezione A

20
20 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account