Solitudine nell’era dei social

Centinaia i giovani colpiti dalla dipendenza da Social network che restano fino a 18 ore al giorno
incollati allo schermi di computer, di un tablet, di uno smartphone o davanti a una console,
incorrendo così, nei casi peggiori, nel rischio assuefazione e astinenza, disturbi che possono sfociare
nello scollamento dalla realtà. Tra i primi sintomi vi sono la perdita di sonno, la tendenza a isolarsi
e l’incapacità di concentrazione, con l’inevitabile scadimento dei risultati scolastici e l’azzeramento
della vita sociale.  L’OMS avverte che quando si verifica la dipendenza da videogiochi e, più in
generale, da Internet, il soggetto aumenta progressivamente  le “dosi” di tempo passato a giocare
per ottenere il livello desiderato, e prova una forma di vera e propria astinenza quando glielo si
impedisce.
Noi alunni pensiamo che i videogiochi molto spesso non siano la causa del ritiro sociale dei ragazzi,
bensì l’effetto di molteplici cause sui quali è bene che gli adulti si interroghino cercando una
migliore relazione con i propri figli.

Plesso Bonaventura

0
0 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account