Le Persone Libro: “vagabondi all’esterno, biblioteche dentro”
logo Assocazione Donne di Carta:Progetto Persona libro

Le Persone Libro sono persone di tutte le età appassionate di lettura  che imparano a memoria  pagine  dei libri  che amano per “trasmetterle agli altri” secondo una metodologia particolare. Si ispirano al romanzo di fantascienza Fahrenheit 451 dello scrittore statunitense   Ray Bradbury che narra di alcune persone che imparavano a memoria interi libri per salvarli da chi voleva bruciarli perché li riteneva pericolosi. Da questa storia nasce il Progetto delle Persone Libro fondato in Spagna da  Rodriguez Menendez e diffuso in Italia dall’associazione “Donne di Carta” che ha numerosi iscritti  in molte città italiane tra cui Bari, Ostuni e Bisceglie in Puglia. Noi di classe V C e D dell’I.C. “Minzele Parini”  l’abbiamo sperimentato in occasione del nostro Progetto Lettura imparando a memoria i brani che più ci emozionavano. Le persone libro immaginano di stare sotto una coperta invisibile che avvolge tutti, anche chi sta semplicemente ascoltando.  Con  voce dolce le “pagine”  iniziano a parlare partendo dalla frase: “Io sono” a cui segue il titolo e l’autore del libro scelto. La voce è naturale, lo sguardo  accompagna le parole. È un’esperienza profonda ed emozionante: “quando ho fatto la persona libro ho sentito di avere un posto non solo in questa classe ma anche nel mondo”, dice uno dei “bambini-libro” ed una compagna aggiunge: “ ad essere un libro mi sono sentita come se prendessi carta e penna e scrivessi il mio destino”. Questo progetto non solo fa apprezzare i libri ma aiuta ad alzare la testa, a guardare la vita in faccia, sul volto delle persone che ascoltano.  “Quando leggi da solo un libro puoi comprenderlo, se fai la persona libro lo vivi e lo senti tuo.”  Un altro alunno, dopo l’esperienza ha rimandato il seguente  feedback :  “Quando ascolti chi fa  la persona-libro non vedi l’amico che hai sempre conosciuto ma vedi una persona che ti vuole sorprendere e ti fa conoscere una parte di sé che nemmeno lui conosce.”  Fare la persona libro non è un compito, è un “gusto” piacevole e coinvolgente. Leggere i libri è bello, impararli lo è ancora di più.

Classe V sez. D Scuola Primara Plesso Minzele

5 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account