Una trasformazione dal sapore ecosostenibile

Schermata_2018-04-12-08-25-30-301-300x300

A Matera, puntano al riciclo dei rifiuti organici, gli studenti della III D e III F dell’Istituto Comprensivo “G. Pascoli” che sperimentano l’utilizzo della compostiera inserita nel giardino botanico della scuola divenuto di comunità con il progetto Matera 2019. Il progetto già avviato lo scorso anno in via sperimentale, con una compostiera in plastica, ha previsto quest’anno la realizzazione e l’utilizzo di una compostiera in legno al fine di continuare a recuperare gli avanzi della mensa e di concimare il giardino. L’idea è nata da uno studio da cui è emerso che in Italia si producono 32 milioni di tonnellate di rifiuti di cui il 32% sono prodotti dal singolo cittadino  e costituiti dai cosiddetti rifiuti umidi che finiscono ingiustamente nelle discariche.Questo ha destato l’attenzione di ragazzi e docenti coinvolti nella mensa scolastica che hanno deciso di trasformare i rifiuti in risorsa. E’ stato perciò approntato un progetto che ha previsto la realizzazione della compostiera con l’assemblaggio di bancali non più utilizzati. Inoltre, per permettere il proliferare dei batteri decompositori, la suddetta compostiera è stata coibentata con del cellophane e infine ubicata in un angolo del giardino. Durante i giorni di mensa, quindi, con le buste vengono rivestiti i cestini nei quali viene depositato il cibo avanzato, con appositi attrezzi, viene sistemato il cibo nella compostiera e ricoperto con terriccio e fogliame. Di tanto in tanto si procede con il mescolamento per l’ossigenazione e si aspetta che il processo di decomposizione dei rifiuti si concluda per restituirci il tutto con un terriccio reso naturalmente fertile. Questo progetto, sapientemente strutturato dai nostri insegnanti, ci ha reso responsabili attivi del processo biologico, inoltre ha permesso di verificare l’efficacia dei comportamenti eco-sostenibili e gli effetti di una economia circolare.

Alunni III F I.C.”Pascoli “Matera progetto FARBAS

50 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account