Sempre ricordare mai dimenticare

Foto 2

Il 27 gennaio, giorno in cui furono aperti i cancelli di Auschwitz, si ricordano le atrocità e gli orrori della Shoah. Circa sei milioni di stelle di Davide ora brillano in cielo. Ripercorrendo le tappe più salienti dal 1938 al 1945, un po’ ci vergogniamo. Com’ è possibile che degli uomini, possano perpetuare delle crudeltà ai propri simili? Nel 1938, sono promulgate, in Italia, le leggi razziali, qualcuno le ha definite leggi razziste. Può un uomo appartenere ad una razza, come un cane? Anche oggi, si parla di razza bianca o nera, è corretto dire etnia e cancellare dal nostro vocabolario questa parola, quando si parla di PERSONE. Se pensassimo, poi, ai bambini, le vittime, più innocenti, le nostre menti non riuscirebbero a comprender queste barbarie. Dobbiamo RICORDARE, affinché tutto ciò non accada più. Ogni uomo ha una propria DIGNITA’. Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario.

 

V A

 

 

 

20 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account

ATTENZIONE: LA VOTAZIONE DEGLI ARTICOLI INSERITI NEI BLOG È TERMINATA ALLE ORE 23 DEL 13 MAGGIO 2018
Hello. Add your message here.