GLI ITALIANI IN CRISI E I RISPARMI IN CRESCITA

Può sembrare un controsenso ma dalla crisi che affligge il nostro paese da oltre dieci anni e da cui facciamo fatica riprenderci, si è generato un progressivo incremento di uno dei tratti caratteristici del nostro paese: l’attitudine al risparmio. Il risparmio è quella parte di reddito che si decide di non utilizzare nel presente ma di accantonarla per fronteggiare necessità future. Appare dunque chiaro che in periodi di crisi economica e di incertezze sul futuro chi può farlo, preferisce “accantonare” ma questo fenomeno non deve essere confuso con la crescita di ricchezza. Nel 2017 ben 4228 miliardi di euro di risparmio degli italiani, anziché essere speso o impiegato in qualche modo, è stato depositato sui conti bancari o postali, per evitare di investire in titoli o investimenti poco sicuri, come accaduto in passato, o troppo poco remunerativi come per i titoli di Stato attuali; ma in questo modo è rimasto come “sotto il materasso” e, non alimentando neppure i consumi non ha generato nuova ricchezza per il paese. Infatti, le analisi della Banca d’Italia sulla ricchezza media delle famiglie, che raffrontano i dati 2016 con quelli precedenti la crisi del 2007, raccontano di un crescente impoverimento del ceto medio specie tra la popolazione del sud e tra i giovani, oltre alla preoccupante crescita del divario tra una piccola percentuale (5%) di famiglie che detiene oltre il 40% della ricchezza ed il 30 % di famiglie che detengono meno dell’1% della ricchezza totale. In sostanza i timori che inducono a risparmiare, contribuendo in parte a frenare la ripresa economica generano ulteriori dubbi ed incertezze, innescando così un circolo vizioso da molti ritenuto pericoloso per il paese.

Laura Pichi

I sez.A

Istituto Comprensivo Nicola Zingarelli

20 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account

ATTENZIONE: LA VOTAZIONE DEGLI ARTICOLI INSERITI NEI BLOG È TERMINATA ALLE ORE 23 DEL 13 MAGGIO 2018
Hello. Add your message here.