L’ UTOPIA DEL RISPARMIO

Oggi risparmiare, ossia accantonare del denaro ed eventualmente investirlo per farlo fruttare, è sempre più complicato rispetto ad anni fa. Il motore del risparmio, più che il classico salvadanaio, è la banca. Nonostante ciò, tra i risparmiatori   è diffuso un sentimento di sfiducia verso il sistema bancario, poiché recentemente si sono verificati   fallimenti di diversi Istituti di Credito; forme di investimento proposte ai risparmiatori di prodotti ad alto rischio hanno permesso alle stesse banche di realizzare guadagni, penalizzando i loro clienti e portandoli a “bruciare” i risparmi di una vita. Per evitare il perpetrarsi di questi fenomeni sono entrate in vigore normative a livello europeo alle quali le banche devono adeguarsi, al fine di proporre e vendere ai risparmiatori prodotti idonei al profilo di rischio e alle possibilità economiche di ciascun cliente. La crisi che attanaglia il nostro Paese, dove è sempre più difficile per i giovani trovare un posto di lavoro, non consente un tenore di vita foriero di progetti per il proprio futuro; pertanto è utopico pensare che le nuove generazioni possano risparmiare, quando al giorno d’oggi un contributo determinante per il loro sostentamento è dato dagli anziani delle famiglie, ultimi veri pionieri del risparmio.

 

1370 BATTUTE

CHRISTIAN ANTONICELLI    3^G   LICEO S.S. ENRICO FERMI   BARI

1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account

ATTENZIONE: LA VOTAZIONE DEGLI ARTICOLI INSERITI NEI BLOG È TERMINATA ALLE ORE 23 DEL 13 MAGGIO 2018
Hello. Add your message here.