Biologia con curvatura biomedica: l’opportunità data ai liceali.

Il Liceo scientifico “Enrico Fermi” di Bari è stato scelto, assieme ad altre venticinque scuole dell’intero territorio nazionale, come sede per un nuovo progetto di potenziamento rivolto alle classi terze di quest’anno.

La sperimentazione ha lo scopo di lanciare un nuovo indirizzo di studi “Biologia con curvatura biomedica”, da svolgere nel corso degli ultimi tre anni di liceo.

Già a partire dal mese di ottobre, centoquaranta ragazzi motivati e sicuri della loro scelta hanno intrapreso questa strada con la consapevolezza che non sarebbe stata così semplice. L’esperienza è iniziata con gli incontri pomeridiani dei ragazzi nei laboratori scientifici della scuola, durante i quali una docente ha accuratamente trattato i primi quattro argomenti. Successivamente i ragazzi incontreranno dei medici specializzati che con immagini, illustreranno alcune patologie. Alla fine di ogni tematica, con cadenza bimestrale, gli studenti saranno sottoposti ad un test di quarantacinque quesiti a scelta multipla.

Posto sotto questo punto di vista il progetto annoierebbe e spaventerebbe chiunque, ma l’opportunità più accattivante data agli studenti è quella di vedere con i propri occhi cosa accade negli ospedali e quali responsabilità nasconde questo lavoro.

Naturalmente tutto l’impegno svolto dai ragazzi verrà riconosciuto non solo come disciplina scolastica ma anche come credito formativo e come “Alternanza Scuola Lavoro”.

La partecipazione a questa sperimentazione permetterà ai giovani di avere un quadro più ampio sulle loro prospettive future; il progetto infatti, non è indicato soltanto a coloro che sognano di diventare medico, ma anche a chi non ha ben chiaro il suo percorso e desidera dedicarsi a questo ramo di studi. Perciò, arricchirà il curriculum degli studenti che avranno una più solida preparazione per accedere alle università a numero chiuso.

Ovviamente tutti gli studenti sperano che l’idea si traduca in qualcosa di reale e di duraturo anche per le generazioni future, così che ognuno possa sentirsi parte di qualcosa di importante.

Cazzolla Chiara 3H

Liceo Scientifico Enrico Fermi Bari

7 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account