L’INAIL

LINAIL (Istituto Nazionale per l‘Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro) è un ente pubblico che ha lo scopo di tutelare le vittime degli infortuni sul lavoro. L’Istituto si occupa di tutelare nel nostro Paese i lavoratori per tutte quelle attività che vengono giudicate come rischiose. In Italia tutti i  dipendenti che prestano servizio in ambienti e luoghi di lavoro giudicati a rischio, devono essere in via obbligatoria assicurati dall’INAIL contro gli infortuni. I principi fondamentali dell’assicurazione infortuni vengono tutti raccolti in un Testo unico. Inoltre L’assicurazione Inail non è importante solamente per il lavoratore, ma anche per il datore di lavoro visto che lo esonera dai danni che subiscono i propri dipendenti sul posto d lavoro. In questi anni l’ INAIL, al fine di ridurre sul luogo di lavoro il tasso di infortuni, ha introdotto e realizzato tante iniziative anche all’interno delle aziende fornendo consulenza orientamento e formazione in materia di prevenzione degli infortuni. Un esempio molto conosciuto e disastroso fu l’incidente di Viareggio avvenuto nella data del 29 giugno 2009 alle ore 23:48 nella stazione di Viareggio. Si verificò in seguito al deragliamento di un treno merci trasportante delle cisterne piene di gas altamente infiammabile. Vi fu subito un incendio che fece perdere la vita a molte delle persone che rimasero coinvolte per motivi quali appunto il lavoro o semplicemente per caso. I morti furono 33 più due persone disperse. La maggior parte di loro riportavano gravi ustioni che in seguito divennero fatali. Altri esempi possono essere quelli del lavoro su impalcature non a norma che mettono a continua prova la salute fisica degli operai facendogli sfidare la sorte, arrampicati su travi instabili e senza alcun tipo di sicurezza. Le leggi vengono facilmente infrante perché molto spesso non si hanno i fondi necessari per acquistare le attrezzature adatte allo specifico lavoro da eseguire. Si parla quindi di una situazione prettamente economica. Spesso si incorre in incidenti anche perché la costruzione di edifici, industrie, strade ad alto scorrimento si trova vicino a paesi o piccoli quartieri. Come per il caso dell’esplosione del treno merci di Viareggio, la popolazione intorno alla stazione non poteva prevedere i danni che avrebbe subito quindi qui subentra un discorso differente. Per quale motivo la costruzione di questi elementi viene esercitata in zone altamente popolate? Uno dei motivi può essere il fatto che ai tempi della costruzione il quartiere o il paese non vi era ancora, o se c’era, era meno esteso e non avrebbe potuto essere in alcuna forma danneggiato. In questa comunità c’è sempre bisogno di qualcuno che sappia affrontare il pericolo. Bisogna dunque ricorrere a persone specializzate in questo compito che all’ interno di un’azienda compiono corsi di specializzazione, di rianimazione e di primo soccorso utili per quanto possibile a proteggere da una morte molto prossima. 

 Roncone Samuela 3C

3 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account

ATTENZIONE: LA VOTAZIONE DEGLI ARTICOLI INSERITI NEI BLOG È TERMINATA ALLE ORE 23 DEL 13 MAGGIO 2018
Hello. Add your message here.