Turisti per un giorno
Immagine3

I primi visitatori, in anteprima, del Lapidario nel Castello di Barletta, in occasione della presentazione del rinnovato allestimento, sono stati i giovani studenti dell’istituto comprensivo “Musti-Dimiccoli”, grazie all’impegno e alla costanza della redazione del giornale scolastico “Ciak…si scrive” che, invitata dal Sindaco, Pasquale Cascella, ha sempre portato il suo contributo. Questa volta oltre alla redazione erano presenti i loro compagni di classe che hanno apprezzato molto l’iniziativa. In via del tutto eccezionale il percorso è stato illustrato dal sindaco Pasquale Cascella e da Italo Muntoni,  funzionario delegato della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province Andria Barletta Trani e Foggia.

Ciò che ha maggiormente attirato l’attenzione dei docenti e dei loro alunni è stata la nuova collocazione per il busto attribuito a Federico II e che ora è possibile ammirare in ogni sua prospettiva.

 

5 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account