Riflessioni sul bullismo

Poco tempo fa è arrivata la notizia di una ragazzina di colore, insultata e picchiata da ragazze, la cui derisione è stata pubblicata su youtube da ragazzi che filmavano, mentre tutto accadeva. Perchè vengono bullizzate molte persone? come fermare i rei?

La risposta non è semplice, i bulli si credono superiori e attaccano le persone più deboli, ma in realtà quelli deboli sono loro, sono persone che si possono trovare in contesti familiari un pò particolari e quindi per scaricare tutto se la prendono con persone più deboli. Il bullo va aiutato quanto la vittima, ha bisogno di parlare con qualcuno per sfogarsi, ha bisogno di amore e di qualcuno che lo apprezzi.

Il bullo può mostrarsi forte, ma interiormente è molto più debole di chi vittimizza.

Il bullismo inizia a manifestarsi già dall’infanzia, perchè i bambini più grandi vogliono mostrarsi superiori. Quando sei presente in queste situazioni ti si stringe il cuore a vedere quelle bambine più deboli che obbediscono alle più grandi e più forti di carattere per non essere escluse dal gruppo di gioco. Secondo me è meglio parlare con i bambini e spiegare loro come bisogna comportarsi con i compagni.

L’unico modo per fermare bulli e gregari, è chiedere aiuto, senza essere indifferenti. Non bisogna criticare una persona solo dall’aspetto fisico, dal colore della pelle o dalla lingua e tradizione,tutti siamo uguali anche nelle nostre diversità.

Ferretti Myriam

3Asss

1 voti totali
0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account

ATTENZIONE: LA VOTAZIONE DEGLI ARTICOLI INSERITI NEI BLOG È TERMINATA ALLE ORE 23 DEL 13 MAGGIO 2018
Hello. Add your message here.