Come preservare i nostri portafogli dallo spreco?

Lottoschein

Ogni volta che andiamo in un supermercato o in un qualsiasi altro negozio, siamo sicuri che ciò che compriamo sia strettamente indispensabile e non ci faccia sprecare i nostri soldi? Questa è una domanda che dovremmo farci tutti, anche i più piccini. Certamente ognuno di noi può concedersi degli extra, ogni tanto, ma dovremmo utilizzare i nostri soldi solo per acquisti davvero utili alla vita di ogni giorno. Ci sono in particolare cinque cose che si continuano a comprare assiduamente, ma di cui potremmo benissimo fare a meno.
1- I biglietti delle lotterie: alcune persone ne diventano addirittura dipendenti, cercare strenuamente di vincere somme molto elevate e perdendo il controllo delle proprie spese.
2- Le sigarette: non solo possono essere molto pericolose per la nostra salute… ma anche per il nostro portafoglio. Chi ne fa uso, deve sostenere sia la spesa di ogni singolo pacchetto sia quella delle medicine per curarsi da ciò che provocano. Si calcola che in America, se una persona compra un pacchetto di sigarette al giorno, spende circa 5.000 dollari l’anno.
3- Gli snack: vengono acquistati spesso nei cinema o a scuola, soprattutto da ragazzi che raramente portano da casa una merenda più salutare. Quando ci si incontra fra amici per recarsi al cinema, si preferisce comprare patatine o altri prodotti industriali dai bar o dai distributori automatici, solo per il gusto di spendere davanti ai propri compagni. I gestori dei cinema guadagnano più per la gran quantità di snack che per i biglietti acquistati.
4- Le bottigliette d’acqua: l’acqua è un bene che tutti potrebbero avere quasi gratis, sfruttando il rubinetto di casa propria; invece molte famiglie spendono tanto acquistando acqua in bottiglie di plastica, dal supermercato. Sostituendole con l’acqua corrente si ridurrebbe notevolmente anche l’inquinamento legato al trasporto, alla produzione, allo smaltimento della plastica non riciclata.
5- CD o DVD. Ci sono persone abituate a spendere molto in musica e film. Tuttavia questi contenuti si possono facilmente trovare su Internet, acquistare a prezzo inferiore e scaricare legalmente grazie alle moderne applicazioni. È quindi inutile, secondo noi, continuare a comprare CD o DVD con canzoni che, dopo un po’ di tempo, passano di moda.
Si spera che questi brevi suggerimenti vi aiutino a ridurre lo spreco del vostro denaro!

Roberta Morelli
Viola Vippolis
Scuola “G.Parini” – classe III B

25 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account