Acquisti su Internet: sì o no?

Addiopizzo

I tempi sono cambiati e la tecnologia si è evoluta: fino a dieci anni fa sembrava impossibile ma oggi, invece, eccoci qua, noi abitanti del pianeta Terra, seduti comodamente sui nostri divani, che sperperiamo soldi a volontà su Internet.
Ebbene sì, nell’era della globalizzazione è possibile comprare oggetti, cibi e servizi di qualsiasi tipo da ogni parte del mondo, soddisfatti o rimborsati. Ma poi, veramente soddisfatti? Chi beneficia di più di questo sistema?
Chi fa acquisti su Internet, solitamente è mosso dal desiderio del risparmio, di possedere oggetti esclusivi e personalizzati, ed è affascinato dalla vasta gamma di negozi e prodotti tra cui scegliere. Tuttavia, come alcuni criticamente fanno notare, chi compra da piattaforme digitali contribuisce alla chiusura dei piccoli negozi di quartiere. E’ anche vero che l’acquisto online evidenzia i suoi vantaggi, fino a diventare addirittura una soluzione come è successo con Addiopizzostore.com: questo sito, bypassando l’acquisto in negozio, sta aiutando diversi commercianti associati, soprattutto siciliani, a risolvere il problema del “pizzo”. Eppure, accanto ad etica e professionalità, sono tanti i trabocchetti e i disonesti che si nascondono dietro false immagini e false opportunità.
Bisogna stare molto attenti al sito da cui si compra e assicurarsi che la merce che acquistiamo sia quella mostrata in foto. Se vogliamo utilizzare questo tipo di compravendita, dobbiamo aspettarci anche di ricevere oggetti non funzionanti o magari rovinati durante il trasporto. Comunque… nessun problema! In caso di “fregature” esistono diversi servizi contattabili per avere garanzie o eventuali rimborsi. Le banche, attraverso le carte di credito rilasciate, aderiscono al protocollo SET (Secure Electronic Transaction) proprio per dare maggiore affidabilità ai pagamenti on-line.
Possiamo quindi dire che acquistare tramite Internet è abbastanza sicuro: per ogni sito che commette degli errori, ce n’è uno che li risolve. Esaminando i recenti dati di una statistica, nell’anno 2017 più della metà degli italiani ha acquistato beni tramite queste piattaforme, mentre cinque anni prima solo il 38% sceglieva il web come negozio.
In ogni caso, non abbiate troppo timore di acquistare da Internet: basta… non cascare nella RETE!
Viola Vippolis
Scuola ” G. Parini”
Classe III B

20 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account