Guadagnare insieme: COOPERA ce l’ha fatta

human-resources-2724191_960_720

Oggi, per i giovani, esistono varie opportunità di lavoro, ma spesso per trovarne uno consono ai propri studi o alle proprie passioni, i ragazzi tendono a spostarsi nelle città più sviluppate, anche straniere. I “coworking” ad esempio, rappresentano un’ottima soluzione per chi non può permettersi di pagare l’affitto di un ufficio per un anno intero: sono, come dice il nome, spazi adibiti al lavoro collettivo, che si possono sfruttare anche solo per un pomeriggio.
Coopera non è esattamente una forma di coworking e nemmeno un’associazione, bensì una cooperativa formata da tanti soci e collaboratori giovani pieni d’entusiasmo e voglia di trasmettere le proprie idee e le proprie passioni, lavorando insieme ad altre persone ed alle associazioni del territorio.
Coopera è nata a giugno dello scorso anno dall’idea di un gruppetto di ragazzi, tra cui il fondatore, Francesco Natile; all’inizio non era che uno spazio aperto a tutti, nel quale trascorrere del tempo libero in compagnia. Questi giovani volevano ridare vita al centro storico della nostra cittadina, Putignano, con tanti eventi culturali cui, oggi, partecipano anche molti turisti. Nel tempo si sono aggiunti al gruppo sia ragazzi desiderosi di inventarsi un lavoro sfruttando le proprie capacità, sia veri e propri professionisti. La cooperativa vive dei proventi di corsi (di yoga, fotografia, violino…) ed eventi (concerti, proiezioni di film, ecc.) che si susseguono durante la giornata, offrendo una gran varietà di interessanti opportunità di formazione o divertimento a prezzi accessibili a tutti.
Coopera vuole essere un luogo in cui si progettano alternative culturali e attività tese a creare un impatto positivo sulle persone. Ma non solo. È un luogo di ritrovo dove i giovani possono bere una tisana insieme, divertirsi ma anche studiare.
Come dice il fondatore, non ci sono profitti: se alla fine dell’anno dovessero avanzare dei soldi, vengono distribuiti tra i soci oppure si cerca di ampliare gli spazi e le potenzialità di nuovi progetti.
Coopera offre ai giovani la possibilità di lavorare senza spostarsi dal luogo in cui vivono. Se pensiamo che fondatore e soci sono ragazzi under-26, dotati di grandi intenzioni e grande forza di volontà, si prospetta per noi la possibilità di un futuro migliore.
Roberta Morelli
Viola Vippolis
Scuola “Parini”
Classe III B

27 voti totali
Edisud S.p.A., Piazza Moro 37, 70122 Bari, Cap. Soc. € 5.000.000,00 I.V. REA Bari n.192794 Iscr. Trib. Bari Reg. Soc. N. 12372 El. 1/81 P.I.e c.f. 02492480724 - Privacy Policy
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account